Logo VegPyramid

Conosci la verdura

La verdura fa parte di quei cibi il cui consumo viene incoraggiato nelle nuove Linee Guida Dietetiche Americane.

Anche se il termine "verdura" viene da molti utilizzato impropriamente come sinonimo di "cibo vegetale", esso identifica con precisione un gruppo alimentare vegetale, forse il più vasto.

Oltre alla verdura allo stato naturale, quella che si può raccogliere direttamente nell'orto, a questo gruppo appartengono anche tutti i prodotti a base di verdura: succhi di verdura, verdura in scatola, sott'olio, sottaceto, disidratata, surgelata, cruda e cotta.

All'interno di questo gruppo, che comprende cibi di molti colori, forme e sapori, sulla base di caratteristiche nutrizionali simili possiamo isolare 4 principali sottogruppi, che sono di seguito elencati in dettaglio:

Verdure verde scuroa

Verdure color aranciob

Verdure amidacee

Altre verdure

a Le verdure verde scuro sono fonti particolarmente ricche di fibre, acido folico, riboflavina, vitamina A (beta-carotene), vitamina C, vitamina E e vitamina K, potassio, calcio, ferro e magnesio, sostanze fitochimiche.
b Le verdure giallo-arancio sono fonti privilegiate di beta-carotene, una vitamina a potente azione antiossidante.

Informativa sui cookie